________________________________ non cucino, gioco: something about me ________________________________

venerdì 14 maggio 2010

PRIMO PLUM CAKE
e primo stampo in silicone

























Una bella giornata, un bel giro in moto, la fiera del cioccolato e... un vero e proprio biker-acquisto!
Il mio primo stampo in silicone dal megaformato per mega cakes.
Non lo volevo così grosso, ma era così bello quel ghirigoro che si forma su ciò che sformi...
Inoltre ero curiosa di provare il silicone, che ho trovato adattissimo al mio forno dato che è molto violento e già lo utilizzo a 10° in meno di quanto consiglino le ricette (le temperature che riporto però sono quelle giuste, eh!).
Ci voleva allora un ricetta speciale per inaugurarlo.
Ne avevo adocchiata una qui, blog favoloso che seguivo da un po' anche solo per le splendide foto.
Non avendo mirtilli o stampi piccoli (anzi...) ho preso le dosi dell'impasto di base e ho fatto un cake unico aggiungendo pinoli e cioccolato. La consistenza mi ha soddisfatta molto: non sofficioso come il classico plum cake, ma un po' più rustico. L'ho gradito moltissimo.
Ecco la ricetta con la mia modifica:

Ingredienti:
375 gr di farina autolievitante
75 gr di farina 00
2 uova
250 ml di latte
125 gr di burro fuso
115 gr di zucchero di canna
50 gr di pinoli
70 gr di gocce di cioccolato
1 bustina di vanillina (lo so, lo so... è meglio la stecca...)

-Mescolare in un recipiente le farine setacciate con il cioccolato e i pinoli.
-Sbattere le uova con il latte e la vanillina e unirli agli ingredienti asciutti.
-Aggiungere il burro fuso tiepido e mescolare velocemente con un cucchiaio finchè l'impasto sia ben amalgamato, non gommoso, ma nemmeno troppo liscio.
-Versare nello stampo (non imburrato e infarinato nel mio caso perchè era di silicone) e infornare a forno preriscaldato a 180°. Date le dimensioni del cake la cottura è stata di 55 minuti, ma se dimezzerete gli ingredienti ne verrà un dolce di grandezza canonica e la cottura presumo sarà intorno ai 35-40 minuti. Fa sempre fede la prova stecchino.


Nessun commento:

Posta un commento