________________________________ non cucino, gioco: something about me ________________________________

giovedì 20 gennaio 2011

TROTTOLE DI FROLLA MONTATA
e la ricarica è assicurata...


























Mi vedi alzare ogni mattina
Con la faccia stropiccina*
Terminare ogni pranzo
In un modo proprio ganzo.
Se non ce la faccio più
Ecco lì che arrivi tu.
Una cena un po' pesante?
Sarai certo il mio aiutante.
Se la sera ho da guidare
So già ben che devo fare...
Come dite? Che cos'è??
Cari amici... ma è IL CAFFE' ! :D

*licenza poetica

Avete vecchi o nuovi barattoli del caffè che non volete buttare?
Non fatelo...
Sciacquateli, ma non lavateli (così conserveranno tutto l'aroma del chicco).
Vi potrete conservare qualche biscottino e magari, perchè no, regalarlo.
Chiunque aprirà la scatola pensando di trovarci del formalissimo caffè macinato riceverà invece una gradita sorpresa tutta fatta da voi: le trottole al caffè!

Ingredienti per circa due infornate:
250 gr di farina 00
100 gr di burro (se ne volete mettere di più ci sta anche bene, eh, ma io non volevo esagerare...)
125 gr di zucchero a velo
1 uovo + un tuorlo
1 tazzina di caffè ristretto
2 cucchiaini di caffè macinato
1 punta di cucchiaino di polvere di vaniglia
2 pizzichi di sale

Per la ganache:
70 gr di cioccolato fondente al 70% grattugiato
50 ml di panna fresca liquida
20 gr di burro a temperatura ambiente

-Tirare fuori per tempo dal frigo burro e uova in modo da utilizzarli a temperatura ambiente.
-Con una frusta elettrica montare il burro con lo zucchero, il sale e la vaniglia finchè non diventerà bianco e spumoso.
-Aggiungere poi l'uovo, incorporarlo bene e poi aggiungere l'altro tuorlo.
-Quando il composto è ben amalgamato aggiungere anche la tazzina di caffè avendo cura di usare la frusta finchè il liquido non sarà ben assorbito.
-Aggiungere poi la farina a pioggia, sempre mescolando con le fruste.
-Trasferire il composto nella sac-a-poche e formare i biscottini della forma a piacere (nel mio caso rotondi con "pennacchio" nel centro) su una placca rivestita di carta da forno. Meglio se non saranno vicinissimi l'uno all'altro perchè col calore, si sa, l'impasto tenderà ad allargarsi.
-Infornare in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti.
-Sfornare e fare raffreddare su gratella.

-Preparare la ganache portando ad ebollizione la panna in un pentolino a fondo spesso.
-Versarla poi sul cioccolato grattugiato mescolando finchè non si sarà sciolto del tutto.
-Aggiungere il burro e mescolare finchè il composto non sarà liscio.
-Per farcire i biscotti attendere che la ganache si rapprenda un po' sennò non farà presa.

Calo energetico? Con caffè e cioccolato... ricomincerete a correre come delle trottole, garantito!

35 commenti:

  1. Io che non amo bere troppo spesso il caffè adoro invece i dolci al caffè. Grazieee! Queste trottole sono divine!

    RispondiElimina
  2. Pensa, la prima cosa a cui ho pensato guardando la tua (splendida) fotografia è stato il totem di Mal in Inception. Povera, sarebbe stata meglio con qualche biscotto di questi, ne sono certa :)
    Adotterò sicuramente il tuo consiglio. Complimenti per la ricetta cara!

    wenny

    RispondiElimina
  3. Slurpy slurpy se solo avessi queste trottoline sotto mano non ti dico che farei!
    :)
    Grazie per l'affetto, e sai che nel prossimo post pensavo di spiegare che i miei titoli chilometrici (è vero, utlimamente do il meglio di me!!!!) sono pensati per non permettere a nessuno di saltare a pie' pari una ricetta a prima vista poco interessante!
    Domani svelerò l'arcano ... ahahah!
    Un bacione
    <3<3<3<3<3<3

    RispondiElimina
  4. gnammi e poi si dice che la pausa al caffè è solo il famoso cioccolatino? ma va là secondo me questi biscottini sono meglio! una specie di bacio di dama cafettoso.... yum!

    RispondiElimina
  5. MA che carine!..
    Devo ancora sperimentare la frolla montata, questi biscottini mi sembrano perfetti!
    baci

    RispondiElimina
  6. i dolci al caffè li adoro tutti!!!!
    questi sono fantastici!!!
    complimenti
    ciaoooo

    RispondiElimina
  7. Ma questi sono miei mia cara parentesina, io e il caffè ci amiamo, anzi più che altro io amo lui....e avere qualcosa di goloso per accompagnare le mie tazze quotidiane è d'obbligo. E se è al sapore di caffè ancora meglio. Quindi questi finisconio dritti dritti nella lista delle cose da fare. Fantastici!
    Un bacione e a presto

    RispondiElimina
  8. Io sono una caffè dipendente e quando lo bevo spesso canticchio ..."A che bell’ò cafè pure in carcere ‘o sanno fa co’ à ricetta ch’à Ciccirinella.....Cara Tiz queste trottole sono stupende come la tua simpatia! Tanti baci

    RispondiElimina
  9. Tu perr sti biscotti pasticcini sei unica... mi ricordo le ore liete tue... grande come sempre!

    RispondiElimina
  10. per una caffè addicted come me questo post ha un contenuto altamente pericoloso...Idea geniale quella di conservare i biscotti nei barattoli del caffè in modo tale che poi ne profumino un pò(assolutamente da non regalare, ma da custodire gelosamente da vera egoista, anche se ne avessi più di uno;e d'ora in poi anche dei semplici Oro Saiwa finiranno nel barattolo del caffè...)...E poi vogliamo parlare di queste frolle?!?Mentre leggevo il procedimento sentivo l'odore che arrivava fin qui!!!Mi è presa voglia di caffè e di frolle al caffè...E ora?!?
    Un bacio

    RispondiElimina
  11. carissima, queste trottole mi girano a pennello!!! sono perfette per ricaricare il pisolo che è in me!!! Sono anche molto carine da vedere e mi piace l'idea del barattolo!!! baciotti

    RispondiElimina
  12. hihihihihi ti ho mica contagiata con le rime?!?!?!
    Il caffè lo sai mi piace
    me lo gusto in santa pace
    se c'è pure il biscottino
    più felice è il mio pancino
    la mia Tizzi ci ha pensato
    e così m'accontentato
    quando lì arriverò
    un bel bacio le darò

    Caffè dipendente! Sono caffè e pure cioccolato dipendente! Come posso non subire il fascino irresistibile di quelle bellissime frolle? Io corro anche per arrivare lì a prenderle ^__^ Baciotti

    RispondiElimina
  13. bellissimi da vedere...sicuramente buonissimiiiiiii!!! bravissima!

    RispondiElimina
  14. La frolla montata è una meraviglia!! Ottima ricetta :)
    Agnese

    RispondiElimina
  15. mannaggiaa...io non amo il caffè ma vorrei tanto trottolare, mi converto? ci provo? ;-))

    RispondiElimina
  16. adoro la frolla montata...
    come una trottola giro già di mio (marò che nebbia dalle tue parti stasera!!) peròpperò...un po' di carica , eeeh?? mica guasterebbe...

    RispondiElimina
  17. allungamene una decina, please!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  18. Una idea davvero carina!!!
    P.s. effettivamente è sempre meglio non esagerare con il burro! ;)))

    RispondiElimina
  19. Bellissimo chiamarli... trottola, baci ciao

    RispondiElimina
  20. Che buoni e chissà che profumo! Molto carina l'idea di regalarli in una scatola del caffè per renderli ancora più profumati!

    RispondiElimina
  21. Ciao!
    Che bella ricetta e che bel blog!

    La Ceci

    RispondiElimina
  22. Ora diventiamo anche poetesse!!!! Brava Brava! Sei veramente una donna eclettica. mi piace il nome che mi ricorda la canzone Trottolino amoroso (lo so che non c'entra niente ma ...) la frolla montata non la conoscevo ..cè sempre da imparare sui blog!!!! e io ne prendo una scatola per ricaricarmi!!! Bacioni

    RispondiElimina
  23. Oggi, mi ci vorrebbero proprio!!!!!!!!!!!
    Stupendi, profumati fragranti!!!!!!!!!!
    Quanto sei brava!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Un bacione!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  24. ohhhh, trottolino amoroso!!!!!! Un pizzico di polvere di caffè nella ganache?
    Che eleganza ragazza......complimenti!

    RispondiElimina
  25. Mi piace tutto di questo post: la foto, l'idea riciclo-barattolo, le trottole dolci, la frolla montata, il caffè quale protagonista assoluto di queste delizie ... e potrei anche continuare!

    Più di tutto però mi ha colpito la frolla montata che non ho mai fatto, ma esercita su di me un grande fascino!!

    RispondiElimina
  26. Tiziana voglio "trottolare" anch'ioooo!!Che dolcini simpatici,e poi con un bel caffè diventano davvero irresistibili!!
    Trotterellando,trotterellando corro in cucina e per consolarmi un pochino,mangio un cioccolatino!!
    Un bacio tesò e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  27. Guarda caso ho appena avuto un calo di zuccheri ed energie...che ne diresti di offrirmene una? sono così carine e sopratutto golose!!! Non puoi sempre mostrarci 'ste bontà e non farcele mai assaggiare! ;-( Un bacione

    RispondiElimina
  28. sto sorseggiando un buon té, regalo di un amico inglese...pensavo ci vorrebbe un ottimo biscottino...ecco che apro il tuo blog e...FANTASTICI! sono proprio quolle che di cui ho bisogno ora! :) buon we!

    RispondiElimina
  29. Lo sai che che sono di parte....adoro il caffè e la frolla montata mi ispira tanto tanto anche se non l'ho mai provata......un bacino dalla tua compagna di swap....stefy

    RispondiElimina
  30. Queste trottole mi intrigano davvero tanto...che bella l'idea dei barattoli del caffè!!!Devo farlo alla mia amica caffeinomane per il suo compleanno!!!Segno la ricetta tesoro anche perchè ti sono venute perfette!!!Un bacio trottolina!!

    RispondiElimina
  31. Bellissime!!!! Molto originali, mi piacciono tantissimo :D

    RispondiElimina
  32. Un'idea funzionale e carina :-)
    soprattutto per la sorpresa delle trottole!

    RispondiElimina
  33. @ Tutti: un abbracciazzo cumulativo a tutti. Vi stritolooo :D

    RispondiElimina
  34. UHH!si... ho finito anche io proprio quel caffè li... :D ... non ho mai fatto la frolla montata (è grave??) ... e da tempo dico che dovrei... magari provarla con queste trottole potrebbe essere un'idea... (magari mi salvaguarderei dalla mia faccia "stropiccina" ancora adesso che son quasi le tredici!!)

    RispondiElimina
  35. Bellissime le trottole e che buone, 'zarola devo proprio provarle!

    RispondiElimina