________________________________ non cucino, gioco: something about me ________________________________

martedì 8 giugno 2010

CAKE SALATO SDRAIATO
alle olive, capperi, acciughe, pomodori secchi, timo...


















SEMBRA una focaccia, ma non è...
SEMBRA ipersapido, dati gli ingredienti, ma non è...
SEMBRA bello, soffice e profumato: e lo è! :)
E' un cake salato sdraiato, un semplice plum cake, ma cotto in una forma rettangolare.
Per quella sera a cena volevo qualcosa si saporito da utilzzare al posto del pane, da tagliare a quadrotti per accompagnare i formaggi di media stagionatura.
L'alchimia è riuscita: i sapori erano tutti presenti senza sovrastarsi l'un l'altro e, nonostante la tipologia degli ingredienti, il gusto ne è riuscito piuttosto delicato. Inoltre era umido e soffice al punto giusto.
Lo ripeterò di sicuro.

Ingredienti:
150 gr di farina di farro
150 gr di farina 00, ma quella consigliata per pizze e focacce
3 uova
100 ml di olio di oliva
200 ml di yogurt intero
100 gr di olive taggiasche
4 alici sott'olio
una manciata di capperi
qualche rametto di timo fresco
qualche pomodoro secco per decorare
1 bustina di lievito per torte salate
sale
pepe

-Tritare insieme le olive (tenendone da parte qualcuna per decorare), le acciughe e i capperi.
-In una terrina sbattere leggermente le uova e unire poi olio e yogurt.
-Incorporare poi il trito, il timo sfogliato (lasciandone un po' da cospargere sulla superficie), 2 o 3 pizzichi di sale, pepe.
-Unire poi a pioggia le farine mescolando (io uso la frusta a mano perchè amalgama alla perfezione) e in ultimo il lievito.
-Mettere l'impasto in una forma a piacere (la mia era rettangolare cm 28 x 22)
-Decorare con listarelle di pomodori secchi, olive e timo.
-Infornare in forno preriscaldato a 180° per 25 min se la forma è bassa o 35/40 se la forma è alta.

6 commenti:

  1. ciao! davvero hai fatto la mia sbriciolata!? sare curiosa di vedere come ti è venuta! buona vero? :))

    RispondiElimina
  2. @ Zasusa: allora ti accontenterò e la posterò, ovviamente citandoti come preziosa fonte!

    RispondiElimina
  3. ok! non vedo l'ora! grazie!

    RispondiElimina
  4. ,,da leccarsi i baffi!!!!
    yuk yuk!!

    RispondiElimina
  5. ,,sì sì,,,
    da leccarsi i baffi,,
    yuk yuk,,
    hanno gradito anche i gatti, in un attimo in cui mi son distratta,,,,

    RispondiElimina
  6. Ma sì, gliene lasciamo un pezzettino, ma solo perchè sono gli unici gatti che non mi han fatto starnutire! ;>

    RispondiElimina