________________________________ non cucino, gioco: something about me ________________________________

mercoledì 2 marzo 2011

MINI CAKES DI FARINA DI CASTAGNE
Morbidissimi...



















Innanzitutto GRAZIE.
Grazie per gli auguri, grazie a chi si è fermato un attimo a scrivermi due righe, grazie, insomma!
Il compleanno che si era annunciato con botti e festeggiamenti ha avuto un brusca frenata, per poi riprendersi nel finire della settimana scorsa.
Ci son state cose, quest'anno, davvero da dimenticare...
Ma altre invece assolutamente da ricordare e che, anzi, hanno dato una spinta piacevole e spazzato via quelle antipatiche, per qualche giorno.
Mi sono fatta, conoscendo Viola, davvero un bel regalo... :)

E così, per ringraziarvi ancora del vostro passaggio, voglio rendervi partecipi di una ricettina che mia non è, ma che ho ormai adottato come tra i miei pret-a-préparer favoriti.
Quando l'ho vista me ne sono subito innamorata. Adoro castagne e derivati e la mia farina aspettava proprio l'ispirazione giusta.
In verità ho già fatto questo impasto tre volte (compresa una per il compleanno della mum farcita di ganache al fondente), ma ce lo siamo sempre tacitamente pappato senza rendergli ancora la giusta menzione d'onore.
Ecco quinidi cosa ha fatto In Cucina Con Me con la farina di castagne.
Qui scrivo la "mia" versione a cui ho apportato delle piccole varianti dettate dal gusto personale.

Ingredienti:
120 gr di farina di castagne
100 gr di burro a temperatura ambiente
70 gr di zucchero
3 uova a temperatura ambiente
120 gr di latte
30 gr di pinoli
1 punta di cucchiaino di polvere di vaniglia
mezza bustina di lievito

per decorare:
una manciata di pinoli
50 gr di cioccolato fondente al 65% sciolto a bagnomaria

-Montare burro, zucchero e polvere di vaniglia fino ad ottenere una massa spumosa.
-Aggiungere poi un uovo alla volta amalgamando bene prima di aggiungere il successivo.
-Unire poi la farina a pioggia intervallandola al latte quando l'impasto diventerà più consistente.
-Aggiungere infine il lievito e per ultimi i pinoli.
L'impasto avrà un po' l'aspetto "ricottina" di quelli che sembra tendano a slegarsi, ma non  preoccupatevi: in vero è decisamente stabile e rende anche parecchio nonostante le minima quantità di farina.
-Mettere l'impasto in unico stampo o stampini separati e infornare in forno preriscaldato a 180° per 20 munuti per gli stampi piccoli e 30/40 a seconda della dimensione, per quelli grandi.

Io li adoro...




Caris mi ha  sfacciatamente ( e mai sfacciataggine fu più gradita :) chiesto di inserire questa ricetta nella sua raccolta in atto per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla chiusura della Fondazione Santa Lucia.
La ricetta non è mia, come ripeto, ma accolgo volentierissimo il suo invito.
Grazie Caris... e, come ho già scritto da te, mi fa immenso piacere vedere che la tua inziativa abbia avuto una tale risonanza.

43 commenti:

  1. Molto molto belli...io, Tizi, rinnovo gli auguri ^_^

    RispondiElimina
  2. Ciaoooooooo Tiz, come va in quel di Torino? qua nevica 0_o
    ho trovato la ricetta del caramello...copiata e attaccata alla cucina...in bella mostra per essere eseguita ;)
    Confesso invece di non essere molto amante della farina di castagne...ma magari con una bella spalmata di ganache al fondente potrei cambiare idea!

    RispondiElimina
  3. Ciao bella bella, e ben ritrovata {ci sei mancata sisisi}!
    se tu li adori io li adoro: mi sembra che vengano parecchi pezzi, yum {sarà categori farli monoporzione, chissà perchè ma per me hanno un valore aggiunto}.
    Ti mando un gran bacio,

    wenny

    RispondiElimina
  4. Tu li adori e io me ne sono innamorata ora al primo sguardo :) Devo dar fondo al pacco di farina di castagne prima che arrivi la bella stagione, ho anche lo stampino come il tuo...sarà destino :D! Poi quella colata di cioccolato pinoloso mi ha dato il colpo di grazia!!!!!!!
    Baciottoni bellezza , ancora tanti tanti auguroni

    RispondiElimina
  5. che buoni... bravissima!!!

    RispondiElimina
  6. ma che belli e chissa che buoni!!! ecco un modo fantastico per smaltire la farina di castagne che ho in casa... si grazie!!!

    RispondiElimina
  7. Qui non ho mai trovato la farina di castagne, che peccato! Sembrano davvero buonissimi! Bacione

    RispondiElimina
  8. Lo dicevo io che il cimitero avrebbe lasciato il segno :D
    Senti, che bello però, la prossima volta che torni ti ci porto un'altra volta!!!!!!!!!!!!
    Ma no dai che scherzo.....per la prossima volta m'invento qualcos'altro...ormai come guida spirituale mi sento una certa responsabilità :D
    Questi mini cakes sono perfetti, guarda, vale la pena che io e la farina di castagne facciamo amicizia perchè l'aspetto conquista assolutamente....
    Veramente bellissimi....e se li adori allora mi sa che sono proprio da provare....
    PS: trovato un bel cimitero per me? Ahahahah
    ma non è che ci scambieranno per due un pò strane? Mah.....però non siamo proprio strane.....se non ci credete, venite a trovarci! :D
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. Morbidi me lo dici..belli li vedo,bravissima
    ciao♥

    RispondiElimina
  10. oh mi sono persa il compleanno auguri!!!! è già la seconda ricetts che vedo con la farina di castagne e mi è venuta proprio voglia di usarla!!!! splendidi questi mini cakes

    RispondiElimina
  11. Ma che colpo di fulmine!!!
    Te li devo proprio copiare...
    Un bacione e Auguri in ritardo ^__^

    RispondiElimina
  12. Ma grazie tanto! (sono arrivati i commenti sul mio blog ;-) sei stata davvero molto carina e la tua versione col cioccolato è golosissima! ;-D Ciao un bacio!

    RispondiElimina
  13. Oddio, avevo già fame... ora vedendo questi cakes c'è il mio stomaco che brontola disperato!!!Sono buonissime!!

    RispondiElimina
  14. Uhm...che delizia......per ringraziarci degli auguri ci lasci la ricetta??? mappensa....ce li dobbiamo fare da noi??????? Non dovresti mandarceli tuuuuuuu?!!!!!!!!!!!!
    vabbè.....uhm.......

    RispondiElimina
  15. Buonasera Tiz! SOpravvissuta ai festeggiamenti nazionali? Ma i dolci del compleanno dove li hai messi?! Li voglio vedereeeee! Ok, per ora mi accontento di qeusti dolcetti...davvero squisiti! ;-)

    RispondiElimina
  16. Ti suggerisco un'idea: per ringraziarci degli auguri potresti confesionare dei pacchetti con quelle coccole alle castagne e spedirceli, che dici? :) Spero che in quel di Torino vada tutto bene, forse tra qualche mese passero' da quelle parti... :)

    RispondiElimina
  17. Appoggio l'idea di Katia ;)
    Sai che ho della farina di castagne che non sapevo come impiegare....qs ricettina mi capita a pennello!! baci

    RispondiElimina
  18. Anche io ho una sacchetto di farina di castagne che aspetta di ottenere una degna collocazione. La fine che ci proponi tu è ottima, potrei prenderne nota!E uno di quei dolcetti con quella glassa lucida, mi sta facendo l'occhiolino!!!Che bontà dev'essere!!!
    Toglimi una coriosità.
    La torta preparata per il comple di tua madre è una di quelle dopo la serie "stop cene di san valentino io, mammete e tu?!";-)...Un bacione

    RispondiElimina
  19. Ti devo dire 3 cose:
    1 non ti ho fatto gli auguri...scusa, ma te li faccio adesso
    2 questi mini cakes sono una delizia
    3 se passi da me ho una cosa per te

    baci

    RispondiElimina
  20. Anche io adoro la farina di castagne e ho fatto una torta simile agli albori del mio blog, che ripeto spesso perché è buonissima e morbidissima... Ora proverò questa!

    RispondiElimina
  21. no aspetta che io mi so persa tra le mille parentesi di questo post tra cimiteri e..mi so persa. Una cosa è certa, queste minicake sembrano0 buonissime... anzi due... sono una fetecchia, mi son persa il compleanno quindi... auguri adesso .. se non è troppo tardi!!!

    p.s. credo per la legge della compensazione, il tuo blog non mi permette di ricordare ogni volta nome e url! giuro!

    RispondiElimina
  22. Uhhhhh!!Che bellezza queste mini cake Tizy!!!Sei sempre geniale nelle presentazioni e nelle proposte...beh, diciamo che qui ci passo sempre volentieri!! Chissà che si riesca ad incontrarci davvero un giorno...Un baciotto tesoro!

    RispondiElimina
  23. Finalmente sei tornata, va che io poi sento la mancanza!
    una cosina ricevuta da Gianni, che mando doppiamente a te
    http://chicchedikika.blogspot.com/2011/03/gnocchi-di-topinambur-con-fave-e.html

    RispondiElimina
  24. penso che lo scopo venga raggiunto anche se non ritiri il premio. Il tuo blog è strafighissimo e io voglio che un sacco di gente ne venga a conoscenza. Quindi vada per il ritiro virtuale e siamo a posto così :-P
    A no, siamo a posto se mi posti la ricetta della torta di amarene per il tiz-compleanno. :-P

    RispondiElimina
  25. Eccomiii!!!! Sono stata un po' assente e ho sentito molto la mancanza di tutte queste squisitezze ^_^
    Bravissima, Parentesi,non potevi accogliere meglio il mio rientro!

    RispondiElimina
  26. Mi perdoni? Te li faccio adesso gli auguri!!!
    Auguriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!
    Riusciremo mai ad incontrarci? L'ho segnato sui propositi dell'anno!!!!!!
    Visto che oggi è il mio compleanno, mi arraffo un dolcino...dieta domani...veramente ho perso le speranze!!!!!Non riuscirò a perdere un etto!!!!!
    Un bacio e auguri a noi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  27. Ciao,sono bellissimi.Sai che ho una ricetta molto simile (chissa dove),pero' fatta col beurre noisette.Dovro' andare a cercarla!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  28. IO faro un maxi cake,in mancanza di quelle belle formine!!Ho un bel pacco di farina di castagne da utilizzare e tu con queste delizie mi hai dato la giusta ispirazione!
    UN bacione tesò e anche se i ritardo tanti tanti auguri!

    RispondiElimina
  29. mi piace molto, il fatto di adoperare la farina di castagne per i dolci, non l'ho mai fatto e mi incuriosisce molto

    RispondiElimina
  30. ti auguro che il nuovo anno vada alla grande!
    ottimi i minicake alle castagne, un sol boccone :)

    RispondiElimina
  31. Segnati con due post-it ;)
    A presto
    Sonia
    PS: auguri...

    RispondiElimina
  32. Ciao! per come amiamo la farina di castagne, siamo già certe che siano ottimi i tuoi piccoli cake! e golosissimi con l'aggiunta del cioccolato in superficie!
    bravissima, un bacione
    PS: in questi giorni proviamo i tuoi castagnacci in versione salata...poi ti sapremmo dire ;)

    RispondiElimina
  33. Anche se in ritardo, ti faccio tanti auguri. I mini cakes di castagne, sono davvero una bella idea.
    Hanno un aspetto molto goloso, i pinoli ricordano il castagnaccio.
    Ho della farina di castagne, voglio provarli.
    Bello ed interessante il tuo blog.

    Baci Giovanna

    RispondiElimina
  34. Ma quanto sembrano deliziosi questi mini cake....cioccolato....pinoli....farina di castagne.....aiuto che bontà!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  35. ero convinta di averti già lasciato un commento, devo essere totalmente fusa...
    vabbé... ti volevo dire che questi plumcake mi ispirano un sacco, che anche a me piace moltissimo la farina di castagne e, in merito a quanto scrivevi da me, questi timballetti sono perfettamente gluten free (ovviamente con le precauzioni del caso relativamente alle contaminazioni)

    e che sono disponibilissima per la taggatura delle ricette!

    RispondiElimina
  36. Beh.. io come sempre arrivo tardi e di corsa ma ti lascio gli auguri di cuore!
    Buone ste tortine castagnose!...con quel cioccolato colante san di un goloso!!!
    bacioni!

    RispondiElimina
  37. ti dispiace se te li rubo??fra un paio di settimane è il mio compleanno..e me li vorrei tanto regalare!!! :)))

    RispondiElimina
  38. ah..te lo chiedo anche qui: non è che posso inserirli nella raccolta per il Santa Lucia???? E' che sono stupendi, mi piacciono tanto! (sono molto sfacciata, lo so...)

    RispondiElimina
  39. sto facendo un mega pulm cake con questo impasto..è nel forno!!! :)

    RispondiElimina
  40. Seu blog é fantástico!
    Embora a minha preferência seja por receitas sem glúten,acho que este bolo vai ser um sucesso.
    Felicidades!
    glutenfree-tudosemgluten.blogspot.com

    RispondiElimina
  41. Ho assaggiato la tua ricetta e l'ho trovata irresistibile! Io sono una golosissima di castagne e da tempo aspettavo di preparare una ricetta (dolce) che ne contenesse la farina! Da poco ho aperto un blog su cui registro le ricette che provo e che mi piacciono di piu', ma ancora non ho annotata! Se ti va facci un giro, ti ho linkata tra i miei blog preferiti! A presto!
    papaveridizucchero.blogspot.com

    RispondiElimina